Tom Clancy: La grande fuga dell'Ottobre Rosso

ūüďĆ Lecce, 29 maggio 2017

La grande fuga dell'Ottobre Rosso. Jack Ryan, vol. 1

di: Tom Clancy


Titolo originale: The hunt for Red October

Formato: copertina morbida

Pagine: 595

Editore: SuperBur Rizzoli (2004)

ISBN-13: 9788817113380


Data di acquisto: 16 novembre 2012

Letto dal 24 al 29 maggio 2017


  • Sinossi

L'equipaggio dell'Ottobre Rosso, il pi√Ļ prezioso e moderno sottomarino sovietico, sta tentando di passare dalla parte degli Stati Uniti. √ą un caso di alto tradimento senza precedenti e ogni mezzo navale russo riceve l'ordine di localizzare il sottomarino e distruggerlo, costi quel che costi‚Ķ Da questo romanzo John McTiernan ha tratto il film "Caccia a Ottobre Rosso" con la straordinaria interpretazione di Sean Connery.


  • La mia recensione

"Un uomo saggio conosce i propri limiti, un uomo audace sa cogliere le occasioni".

Romanzo d'esordio, datato 1984, di Tom Clancy… e primo romanzo in cui compare la figura (ricorrente in molti altri libri dello scrittore americano) di Jack Ryan. Tuttavia, io ho fatto davvero moltissima fatica a portarne a termine la lettura: primo perché bisogna essere esperti di sottomarini per star dietro alle tante descrizioni e spiegazioni tecniche; secondo perché c'è pochissima azione… anche se, lo ammetto, tutta questa "calma piatta" serve solo ed esclusivamente a preparare il lettore per il gran finale!

L'unico punto a favore del libro è il suo essere un'opera corale: infatti, anche se il personaggio principale è soltanto uno (Jack Ryan), c'è anche tutta una sequela di personaggi non proprio secondari che, comunque, risultano utili allo svolgimento della storia.

Consigliato solo ed esclusivamente agli amanti del genere "spy story"; per quanto mi riguarda, invece, non so se in futuro vorrò rileggerlo. E, per concludere, una piccola curiosità: raramente mi capita di apprezzare un film tratto da un libro… questa volta sì: al romanzo preferisco di gran lunga il bellissimo film ("Caccia a Ottobre Rosso", del 1990) con Sean Connery e Alec Baldwin nei ruoli chiave.

  • Voto: ‚≠ź‚≠ź (2 su 5)